PEDODONZIA



IL DENTISTA È UN AMICO

Fino dal primo incontro i bambini e i loro genitori noteranno che l’odontoiatra pediatrico è un medico a misura di bimbo e poco ha a che fare con i ricordi del dentista di molti anni fa.
Per superare le paure,che sono normali quando ancora non conosciamo qualcosa o ne abbiamo sentito parlare in termini negativi, adesso abbiamo a disposizione molti strumenti che permettono di rendere minimi i disagi delle manovre da effettuare; i quali, uniti all’approccio comportamentale e a tecniche di rilassamento ove necessario, rendono il percorso di cura e conoscenza piacevole e di grande soddisfazione per tutti: per l’odontoiatra ma soprattutto per il bambino e per la sua famiglia.
Lo scopo del lavoro con i piccoli pazienti è quello di aiutarli a risolvere i problemi dei loro denti, ma anche quello di crescere degli adulti con una bocca sana e fiduciosi nell’affrontare le terapie odontoiatriche.
Il pedodontista si assume la responsabilità della cura e del mantenimento della salute e i bambini saranno felici di curarsi e mantenere i dentini in buono stato.
Non mancheranno momenti di gioco ,differenti a seconda dell’età, utili per imparare sia l’igiene corretta senza annoiarsi, sia l’alimentazione che favorisce la salute orale e permette ai bambini di fare minore esperienza di carie possibile.
Anche i bimbi che hanno avuto esperienze precedenti poco positive possono tornare amici del dentista e imparare a curarsi con tranquillità.

CONOSCENZA

La prima visita è il momento importantissimo della conoscenza tra medico, paziente, genitori e come tale necessita un tempo ampio: serve per avvicinarsi e stabilire come proseguirà il percorso da fare insieme.
Serve anche al bambino per prendere confidenza con l’ambiente, con il personale e con gli strumenti che verranno presentati in modo da poterli usare serenamente in futuro.
Ogni novità viene resa comprensibile utilizzando un linguaggio semplice e giocoso che risulta familiare.
Sono molte domande a cui, in questa occasione, i genitori dei pazienti possono rispondere per impostare e favorire la cura e altrettante sono le risposte che il medico può dare ai dubbi e alle curiosità dei genitori e del bambino stesso.
L’indispensabile consenso alle cure dei genitori e tutta la burocrazia che si rende obbligatoria prima di procedere con le terapie è anche una occasione per ribadire quanto sia fondamentale l’aiuto degli adulti che accompagnano il paziente per la buona riuscita della conoscenza.
Grazie a questo incontro l’odontoiatra sceglie quindi il percorso di prevenzione e di terapia adatti per ogni piccolo paziente secondi i suoi tempi e la sua personalità.

FAQ

  • A che età si fa la prima visita dal dentista?
  • Cosa devo fare se mio figlio cade e si rompe un dente?
  • Quando serve l’apparecchio?
  • Le carie dei denti da latte si curano?
  • E se il mio bimbo ha paura del dentista?
A che età si fa la prima visita dal dentista?

È consigliabile fissare una prima visita di conoscenza tra i 18 e i 24 mesi… non è mai troppo presto per cominciare la prevenzione!

Cosa devo fare se mio figlio cade e si rompe un dente?

È importante contattare subito il dentista pediatrico: i traumi dentali sono urgenze che vanno trattate prima possibile per limitarne le conseguenze.

Quando serve l’apparecchio?

Ci sono molti tipi di terapia ortodontica adatti alle diverse fasi della crescita. È utile che l’ortodontista segua il piccolo paziente fino dalla dentatura decidua per individuare il momento giusto in cui iniziare la terapia.

Le carie dei denti da latte si curano?

I denti da latte possono avere gli stessi problemi dei denti definitivi e causare dolore e difficoltà nella vita di relazione. Per evitare brutte esperienze ai piccoli pazienti e farli crescere in salute i dentini vanno curati e controllati con regolarità.

E se il mio bimbo ha paura del dentista?

È normale avere timore di qualcosa di cui ancora non abbiamo fatto esperienza, o che in passato non è stato bello. Con diverse tecniche di gioco, rilassamento e sedazione cosciente l’esperienza del dentista pediatrico può diventare positiva e divertente per i bambini e i loro familiari.





Contattaci

Puoi trovarci al telefono durante l’orario di apertura dello studio. Una nostra operatrice sarà sempre pronta a rispondere a tutte le tue richieste.


TELEFONO

+39 0573 368483
+39 338 7860621



INDIRIZZO

Piazza della Resistenza, 35
51100 Pistoia (PT)



Seguici su

Le nostre pagine

Per rimanere informato su tutti i nostri servizi e le nostre iniziative



Copyright 2019 Eva Bendinelli | Developed by Fortechiaro | BStudio di Bendinelli Eva | Iscr. N° 290 albo di Pistoia del 7/12/2005 | Partita Iva: 01580600474